• News
  • 3 buoni motivi per iniziare a disegnare

3 buoni motivi per iniziare a disegnare

Disegno
3 buoni motivi per iniziare a disegnare

Certo, detto da uno che coltiva questa passione da sempre, sentirsi dire: “disegnare è una delle cose più belle del mondo” può sembrare troppo di parte, ma infondo è davvero cosi. Durante l’esperienza al corso di disegno Novel Academy a Torino i feedback degli allievi hanno sempre una media generale, che si potrebbe tradurre con una frase: “ho iniziato a ragionare in quel senso”.

Questo è il frutto di un preciso pensiero artistico, di un modo di vedere il mondo. Detta in altri termini, i tre motivi per iniziare a disegnare sono senza dubbio: la visione, lo stupore e l’esperienza. Li spiego di seguito punto per punto.

La visione

Hai mai studiato una nuova lingua? Ecco, può capitarti durante la notte di sognare in quella lingua, come se il tuo cervello avesse assimilato molte informazioni e le rielaborasse in background, succede esattamente anche con il disegno. Quando si impara a disegnare si apprendono le tecniche del tratteggio, del chiaroscuro e del volume che portano l’osservazione di un oggetto ad un nuovo livello. La visione è quel processo che, nell’osservare un pomodoro sul tavolo, ti fa dire: si, “potrei partire da quel punto, aggiungere quelle ombre, mettere quella luce e farlo così, così e così”. Un rapidissimo processo mentale che ti porta al risultato ancora prima di aver preso in mano la matita, come un software che elabora le informazioni. Il compito del corso di disegno Novel Academy ha come obiettivo quello di farti conoscere questo modo di vedere ed osservare il mondo.

Lo stupore

Avviene una magia difficile da spiegare mentre si sta lavorando ad un disegno, si arriva ad un punto in cui ci si rende conto che tutto sta prendendo la giusta direzione. Bastano pochi tratti per avvicinarsi al ritratto che si sta eseguendo o la copia dal vero che si ha di fronte. Lo si potrebbe definire “l’effetto WOW“. Imparare a disegnare è davvero possibile e la sensazione che si percepisce quando il risultato arriva è qualcosa di inspiegabile.

Durante le due ore del corso di disegno a Torino gli allievi si immergono completamente estraniandosi dal contesto, in piena concentrazione danno il loro massimo, quando riemergono si accorgono di quanto hanno realizzato e ne comprendono l’impatto. Pochi minuti prima avevano di fronte a loro un semplice foglio bianco ed ora ritrovano la rappresentazione della realtà fatta con le loro mani, la loro tecnica e tanto sentimento. Il risultato è pura gioia.

L’esperienza

La visione permette di osservare il mondo da un nuovo punto di vista, lo stupore da forza a questa nuova strada spingendo a credere davvero al proprio potenziale e l’esperienza apre i cancelli a tutto quello che si può realizzare. Chiaramente l’esercizio è fondamentale per poter diventare sempre più bravi nel disegno. Durante il corso a Torino, gli allievi affrontano le prime dodici lezioni partendo dalle basi, passando dalla copia dal vero alla copia fotografica per arrivare al ritratto. La fase successiva, le altre dodici lezioni, sono dedicate alle tecniche più raffinate come la grafite e la fusaggine, per creare opere di un livello nettamente superiore. Il fascino dell’esperienza è quello di poter costruire il proprio percorso capendo esattamente cosa e possibile realizzare, dove arrivare invece dipende dalla passione della singola persona, il limite non esiste.

  • corso disegno torino novel academy
    Corso di Disegno Novel Academy Torino
  • corso disegno torino novel academy
    Corso di Disegno Novel Academy Torino
  • corso disegno torino novel academy
    Corso di Disegno Novel Academy Torino
  • corso disegno torino novel academy
    Corso di Disegno Novel Academy Torino
  • corso disegno torino novel academy
    Corso di Disegno Novel Academy Torino

Le lezioni di disegno Novel Academy non sono solo un corso ma singole esperienze personali per ogni allievo, un modo per vedere il mondo da un altro punto di vista e per imparare di segreti del disegno e scoprire che il proprio talento può essere molto più grande di quanto si possa immaginare.

Partecipa alla prima lezione di prova gratuita, il miglior modo per conoscere l’accademia, gli insegnanti e gli altri allievi e sopratutto per trovare quel luogo in settimana in cui dedicarsi davvero per due ore alla propria passione lasciano fuori il mondo ed i pensieri.

Stefano Marvulli



Articoli recenti